loading
  • Differenti sistemi Opel, rendono l’inverno meno insidioso e favoriscono il benessere di bordo
  • 120 anni di esperienza Opel nell’affrontare la stagione invernale sono espressi da una ricca dotazione di opzioni su ciascun veicolo in gamma
  • Anche le vetture più compatte sono in grado di proporre accessori specifici, al pari di modelli di categoria superiore

 

Tutte le soluzioni Opel a prova di invernoMilano. Il vantaggio di essere un marchio tedesco asseconda lo sviluppo di soluzioni mirate a fronteggiare perfino il rigido inverno del Nord Europa. Con queste prerogative, ed oltre 120 anni di esperienza, ogni modello Opel dimostra di saper fronteggiare il disagio delle temperature che scendono a picco, grazie a specifiche soluzioni.

Il listino Opel mostra con quali sistemi i singoli modelli possono aumentare il comfort di bordo, tanto ai fini del benessere, quanto ai sensi della sicurezza.

Già da Opel Corsa troviamo in opzione la sofisticata tecnologia dei fari IntelliLux LED Matrix, la cui utilità nelle lunghe notti invernali diventa fondamentale. Oltre ad una maggiore chiarezza, lunghezza e larghezza del fascio luminoso lo stesso fascio si adatta automaticamente in frazioni di secondo, per creare un cono d’ombra intorno agli altri utenti della strada, lasciando l’illuminazione al massimo tutto intorno, con vantaggi evidenti in termini di sicurezza e comfort. Inoltre l’uso di lampade LED riduce i consumi energetici e le emissioni.

Opel Corsa offre anche i sedili anteriori riscaldabili, una opzione che per 250 euro risponde all'impegno Opel nel rendere accessibili dotazioni di alto livello. I modelli successivi in gamma, ad iniziare dal Nuovo SUV Opel Mokka, aggiungono ai sedili il volante riscaldato.

Dal SUV Opel Crossland viene anche offerto il parabrezza riscaldabile: con 200 euro diventa possibile dire addio alla brina mattutina che costringe a lunghe operazioni di scongelamento. Sottili filamenti inseriti nel parabrezza si riscaldano, favorendo anche il benessere di bordo grazie al calore che proviene dal parabrezza. Il SUV Opel Grandland X con questa opzione raggiunge lo sbrinamento completo in circa 3 minuti, in presenza di temperatura esterna pari a -10°.

Lo stesso SUV Opel offre anche un accessorio la cui utilità si rivela fondamentale se decidete di andare a sciare. Con 85 euro la vasca bagagliaio presenta un bordo sollevato che aiuta a contenere gli oggetti bagnati ed eventuali schizzi.

Sempre a proposito di bagagli, Opel Astra è uno dei modelli della casa del fulmine con possibilità di portellone ad apertura e chiusura attraverso il movimento del piede, una comodità che verrà apprezzata in ogni stagione, ma che si rivela fondamentale nelle giornate di pioggia. Sempre su Opel Astra troviamo nuovamente il parabrezza riscaldabile (completo di protezione acustica) sottolineando nuovamente quel concetto di accessibilità con cui Opel sviluppa la propria offerta. Tra gli accessori di questa vettura, per soli 65 euro troviamo un comodo appendiabiti agganciabile al sedile del guidatore, perfetto per depositare capi umidi o bagnati.

Il sistema di controllo dinamico dell'assetto Flexride con cui Opel Insignia berlina e wagon affrontano le insidie del fondo stradale nel periodo invernale si può ottenere per 1.200 euro. Questa sofisticata tecnologia adatta elettroidraulicamente gli ammortizzatori a strada e situazione di guida. Nella modalità Standard l'assetto viene determinato automaticamente, in base alle informazioni raccolte dai sensori che compongono questo avanzato sistema. Nella modalità Tour viene privilegiato il comfort, nella modalità Sport si privilegiano le prestazioni dinamiche.

Chi cerca la massima aderenza anche in inverno Opel Insignia Grand Sport e Sports Tourer dispongono della trazione integrale AWD Twinster con Torque Vectoring. Le sue prerogative di ripartizione della coppia, in maniera indipendente su ciascuna ruota posteriore, garantiscono trazione esemplare perfino su ghiaccio e neve.

A bordo di Opel Insignia, anche i passeggeri posteriori possono beneficiare dei sedili riscaldabili, mentre chi siede davanti può sfruttare la funzione massaggio per affrontare con entusiasmo anche un lungo viaggio, oltre alla ventilazione dei sedili (disponibile anche per Opel Astra) che verrà apprezzata nei mesi più caldi.

Anche il SUV Opel Grandland X propone sedili posteriori riscaldabili in opzione, nel contempo offrendo a chi sceglie la versione ibrida plug-in la trazione integrale, ottenuta per effetto della presenza di un secondo motore elettrico integrato nell’asse posteriore per fornire trazione 4x4 quando necessario.

La motricità è un tema che il multispazio Opel Combo Life affronta in maniera ancora più sfrontata, grazie al sistema Intelligrip con cui viene mantenuta trazione ottimale, anche in presenza di due ruote motrici. In questo caso sono sufficienti 300 euro per avere una marcia in più sui fondi a bassa aderenza.

Opel Combo Life dispone anche di specifici Winter Pack, con cui fornire sedili riscaldabili (per guidatore e passeggero), così come volante e parabrezza. Nel contempo Opel Zafira Life, altro veicolo votato allo spazio esteso con i suoi 9 posti, beneficia in maniera analoga del sistema Intelligrip.

Infine, vale la pena ricordare che i modelli 100% elettrici Opel Corsa-e ed Opel Mokka-e offrono la pre-climatizzazione dell'abitacolo. Comandati dalla app MyOpel, la temperatura dell'abitacolo ed i parametri di sbrinamento vengono impostati prima dell'ingresso in vettura per un nuovo livello di comfort, rigorosamente di serie.

Torna all'inizio